Ôªø Piano B
07 ottobre, 2006,16:04
Epidemia a Cuba: una cazzata riservata agli italiani.
Mi preoccupo per Cuba: giornali e TV riportano insistentemente di un'epidemia di dengue che starebbe falcidiando i poveri isolani.
Così decido di approfondire, e provo con Google News per avere una panoramica della situazione. Google News Italia non mi delude: malgrado lo sciopero dei giornalisti, con le chiavi "dengue" o "Cuba" riporta ben trenta articoli sull'argomento. Chi ci sguazza di più è ovviamente il Giornale, che tutto contento descrive "cataste di morti", ma altre fonti riportano la medesima notizia.
Voglio saperne di più, e così vado su Google News USA per avere tanti ulteriori dettagli. Chissà le centinaia di articoloni, chissà come ci sguazzeranno anche loro, penso.

Invece, niente.
Neanche un articolo su CNN, Fox, Time, Newsweek, e le migliaia di giornali americani. Anzi, un solo trafiletto c'è, ovviamente sul Miami Herald: ma racconta solo di una disinfestazione contro le zanzare che starebbe avendo luogo, come ogni anno, sull'isola di Cuba.

Mi sembra incredibile. Così, cerco su Google News Spagna, sapendo che i giornali spagnoli sono sempre attenti al continente latinoamericano. Nulla di nulla. Non una parola. Tra le centinaia di giornali, neanche uno menziona la "notizia".
Google News Francia riporta doverosamente notizie sull'epidemia di dengue che sta avvenendo in India, e segnala casi della malattia nelle Antille, nella Guyana, persino a Tahiti. Ma di Cuba, neanche l'ombra.

Così, per me il caso è chiuso. Rimane da capire se si tratti di cattiva informazione, di giornalisti italici che inventano le notizie sulla base di un po' di insetticida, oppure di un'azione subdola per colpire il turismo italiano verso la Isla Bonita. Certo, una smentita non guasterebbe... oppure, visto lo sciopero, potremmo approfittare per diventare appassionati lettori del Pais, del Figaro o persino di Newsweek. Raccontano sicuramente meno balle.
 
posted by Piano B
Permalink ¤


10 Commenti:


  • At 17:13, Blogger pumario

    Hai ragione da vendere, ma vedi molti frequentatori del/dei blog, vanno tenuti a freno sulla loro visione dogmatica di Cuba. L'Isola viene vista come un paradiso, ma non per quello che il territorio esprime ma, per la conduzione politica dei post rivoluzionari. La maggioranza è infantilmente innamorata del mondo femminile cubano (notevole per bellezza) e quindi non è sincera nel'esprime un giudizio reale sulle condizioni di mancata libertà personale degli indigeni. Infatti quasi tutti hanno moglie, fidanzata o jineteras nella testa. Questo non è negativo ma, preclude una visione reale, quindi ci si arrabbia alle notizie "sporcate" da cronisti di parte. Per cui, è nato l'equivoco del DENGUE!

     
  • At 17:41, Anonymous Anonimo

    Qualche notizia sulla dengue da un punto di vista cubano non allarmista:

    http://cubanite.clarence.com/permalink/279854.html

    http://cubanite.clarence.com/permalink/275878.html

    http://cubanite.clarence.com/permalink/288054.html

    http://cubanite.clarence.com/permalink/288234.html

     
  • At 21:36, Blogger Deserteur

    Sapendo che il giornalismo italiano è infiltrato dai servizi segreti, notoriamente filostatunitensi, cosa che l'ordine dei giornalisti giudica un peccato venale (esilarante la parte sulla gogna mediatica, scritta da quegli stessi personaggi che tale gogna mantengono oliata e in perfetta efficienza), mi pare abbastanza probabile che si tratti di un'operazione di guerra informativa accuratamente pianificata e condotta. Ovviamente, gli italiani ci cascano come polli. Sarei curioso di sapere quanto è costata all'economia cubana in termini di mancati introiti turistici. Grazie, Piano B, per la tua piccola inchiesta che rimette le cose a posto.

     
  • At 20:48, Blogger Deserteur

    Ovviamente intendevo peccato veniale, non venale.

     
  • At 21:34, Anonymous Tito

    Ragazzi, niente allarmismo. Il Dengue è una comune malattia dei paesi tropicali e punto.

    La miglior difesa è prendere vitamina B6 tutti i giorni per almeno tre settimana prima di andare a Cuba. Nessuna zanzara vi starà vicino.

    Comunque, se sentite i cubani, loro vi diranno che è tutto a posto

     
  • At 19:29, Anonymous Anonimo

    ...ti meravigli ancora di cosa scrive il Giornale?

     
  • At 09:50, Blogger eda

  • At 14:24, Anonymous Anonimo

    learn our interesting blog -

    [url=http://trailfire.com/codeine] carisoprodol asa codeine tablets [/url]

    http://trailfire.com/codeine
    [url=http://trailfire.com/codeine] codeine 60 mg [/url]

     
  • At 18:42, Anonymous Anonimo

    find our new site -

    [url=http://trailfire.com/hoodia] dangers of hoodia [/url]

    http://trailfire.com/hoodia
    [url=http://trailfire.com/hoodia] hoodia cactus [/url]

     
  • At 17:16, Anonymous Anonimo

    look my best blog -

    [url=http://trailfire.com/hoodia] hoodia message board [/url]

    http://trailfire.com/hoodia
    [url=http://trailfire.com/hoodia] hoodia diet [/url]