Ôªø Piano B
23 febbraio, 2006,13:39
Ecco perché non si comprano polli. Non ci vuole un genio.
Siamo costretti a sorbirci ogni giorno conduttori del TG che mangiano petti di pollo tra un servizio e l'altro, comizi elettorali che si concludono con offerte pubbliche di ali arrosto, alte cariche dello Stato che sventolano cosce alla griglia in faccia alle telecamere. Tutto ciò perché l'italico popolo bue non vuol capire che il pollo italiano è sano, è controllato, l'influenza aviaria ce l'hanno si e no tre cigni selvatici e le probabilità di finire a letto per una coscia di pollo sono inferiori a quelle di essere sequestrati da un commando sciita a Roccacannuccia di Sotto.
Insomma, gli italiani sono irrimediabilmente idioti: e il nostro governo, che ne è perfettamente consapevole visto che punta la propria campagna elettorale proprio su questa caratteristica, non sa più come fare a convincerci.
Ma io so perché gli italiani si ostinano a non comprare i sicurissimi polli. Il governo non lo sa, ma io sì. E forse, a pensarci bene, anche voi.
Ricordate, nel Novembre scorso, una serie di servizi ai vari TG nazionali, che raccontavano di interi container sequestrati provenienti dalla Cina, e carichi di polli surgelati mezzo andati a male? Migliaia di polli cinesi maleodoranti destinati al consumo italiano.
Non lo ricordate? Le massaie italiche lo ricordano invece benissimo. E si chiedono: se quei polli clandestini fossero finiti sul banchi dei supermercati o delle macellerie, che etichetta avrebbero avuto? "Pollo cinese surgelato andato a male"? Oppure "100% pollo italiano sicuro e garantito"? La seconda che ho detto, scommetto qualsiasi cosa.
E si chiedono altresì: quanti altri container di polli cinesi abbiamo già ingerito senza il previo intervento della Finanza? Quanti container di polli misteriosi passano ogni giorno le nostre frontiere e finiscono, opportunamente rietichettati, nel nostro frigo?
Le massaie italiche sanno di vivere in Italia, Paese popolato al 90% di italiani. Per questo non si fidano del pollo "italiano": perché, essendo commercializzato da italiani, può accadere che proprio italiano non sia.
 
posted by Piano B
Permalink ¤


1 Commenti:


  • At 03:33, Anonymous upuaut

    Direi che hai colto il punto. :o)