Ôªø Piano B
17 dicembre, 2005,12:27
La verdura del "contadino".
Leggo oggi sul blog di Beppe Grillo un commento sacrosanto sull'assurdità di esportare maiali in Germania e riimportare maiali dalla Germania (tutto fa PIL), mangiare pomodori cinesi di infima qualità e magari marci, portare a spasso alimenti in giro per l'Europa solo per pulirli da una parte, impacchettarli dall'altra e venderli altrove (e il PIL, di nuovo, si impenna).
Grillo conclude l'intervento con l'invito a consumare prodotti locali, anche questo sacrosanto.
Ma non siamo sicuri neanche così.
Mi raccontava una mia amica che in quel di Viterbo tutte le famiglie facevano a gara per comprare, al mercato, la frutta e la verdura prodotte da un certo contadino locale. Ottima cosa, per economia e ambiente. Oltretutto pare che i prodotti fossero buonissimi, e i supermercati del luogo erano rassegnati a non vendere ortofrutticoli.
Ebbene, qualche settimana fa la scoperta che ha lasciato tutti con la bocca amara: il terreno del mitico contadino era usato come deposito di rifiuti tossici. Ma tossici di brutto: piante e animali nascevano con inquietanti mutazioni. Adesso è tutto sotto sequestro e la gente è tornata alla verdura della Coop, che avrà fatto sì il giro d'Italia peggio di Bartali ma almeno non ha tre teste.
Racconto tutto ciò non per disincentivare all'acquisto locale, per carità, ma solo per sottolineare come il marciume pervada il nostro sistema economico ormai fino al midollo. Il "locale" e l'"artigianale" spesso inquinati e tossici, il "globale" sempre artificiale e schiavista, l'alimentazione è ormai solo un ingerire cose inerti sperando che non siano anche, alla fine, micidiali.
Io pianto pomodori e zucchine sul terrazzo e faccio il pane in casa. Di quanto potrò salvarmi? Uno 0,3 per cento?
 
posted by Piano B
Permalink ¤


3 Commenti:


  • At 16:07, Blogger Bricke

    Confermo.
    Le località sono quelle di Vetralla, Capranica e Castel sant'Elia.

    Ci hanno scaricato di tutto!!!

    E io che pensavo che trasferendomi da Roma avrei avuto una qualità di vita migliore...

     
  • At 21:22, Anonymous Anonimo

    Karma, si dice. Tutto ritorna indietro per confrontarci. Per ora s'è imparato poco, pero.

     
  • At 21:23, Anonymous ste

    era il contadino imbranato col mac :-) qui sopra