Ôªø Piano B
25 settembre, 2005,14:57
Operazione Sfoltimento Umanità (ma io non ci credo...)
Sempre a proposito di influenza dei polli. Uno scrittore di fantascienza italiano, Roberto Quaglia, (misteriosamente assente dalla Rete da due anni), ha scritto un pezzo nel 2003 che lascia a bocca aperta. Pubblicato come pezzo di apertura sul celebre libro "Tutto quello che sai è falso", trattava in chiave fantascientifica l'11 settembre e tutto quel che ne consegue... una bella teoria della cospirazione, insomma. La parte più interessante è quella che parla dell'Operazione Sfoltimento Umanità (la trovate qui): Roberto fa immedesimare il lettore in un personaggio che vive nella stanza dei bottoni, e lo conduce piano piano al Piano B che risolverà i problemi mondiali, ovvero una bella ripulita grazie ad una pandemia creata ad hoc. Magari partendo da un virus dei polli... Lettura affascinante, visto che fin dai tempi di "Limiti alla crescita" si sa che il pianeta ospita circa 2 miliardi di persone di troppo. Ma la soluzione prospettata da Quaglia (e non solo da lui, visto che in Rete si sprecano le insinsinuazioni su origine e scopi dell'influenza aviaria), è abbastanza implausibile, per fortuna. Anzitutto, un virus non ha preferenze: e non è detto che faccia fuori noi inutili lasciando vivo chi conta. Insomma, colpisce random. E anche qualora chi conta abbia un vaccino segretissimo (anche questo si ipotizza in giro), cosa se ne farebbe di un mondo praticamente distrutto? Inoltre, se certe raffinatissime menti hanno concepito una virus a bassa intensità, ovvero un virus selettivo destinato a far fuori solo i rompiscatole su base genetica, il risultato potrebbe non essere sufficiente a riportare il pianeta a livelli di sostenibilità. Insomma: i virus creati in laboratorio esistono, ma bisogna essere veramente ottusi per pensare di risolvere i problemi planetari con una dose di epidemia. E i nostri governanti non sono così sciocchi, nevvero?
 
posted by Piano B
Permalink ¤


4 Commenti:


  • At 16:40, Anonymous Anonimo

    Non credo sinceramente che l'influenza dei polli sia nata x questo scopo. ciò non toglie che la teoria dello "sfoltimento umano" non è ne nuova ne tanto campata in aria. Basti pensare cha tra i vari teorizzatori, questa soluzione finale annovera personaggi del calibro di henry kissinger, il segretario di stato + potente della storia americana, nonchè il + grande criminale che abbia mai messo piede in terra. E sull'argomento Kissinger non si è limitato solo a dissertazioni dialettiche, ma ne ha fatto un vero e proprio programma politico. Ecco perchè, durante gli anni di Nixon (cioè quando kissinger era all'apice della potenza) sono state perpetuate le peggiori stragi in diversi paesi del mondo con una leggerezza tale da far venire i brividi. Questo non vuol dire che si debba gridare al fanta-complotto ogni 5 minuti, ma neanche bollare subito certe idee come impossibili od irrealizzabili. Dopotutto la teoria non è altro che una visione distorta del darwinismo, che vuole l'affermazione delle razze + forti su quelle + deboli come evento naturale.
    Alla perfidia dell'uomo non c'è mai fine.

    MindPrison
    www.freeiraq.splinder.com

     
  • At 18:08, Anonymous Anonimo

    MA NON VEDETE COME FANNO DI TUTTO PER CERCARE DI POMPARE QUEST'EPIDEMIA? E' TUTTO UN BUSINESS DI VACCINI! SVEGLIA!
    NON FATEVI VACCINARE PER NULLA... IN QUESTA SPORCA SOCIETA' CHISSA' PERCHE' I MEDIA UFFICIALI NON PARLANO MAI DEI DANNI DEI VACCINI! IL VIRUS SIAMO NOI UMANI CHE STIAMO DISTRUGGENDO IL PIANETA,ALTRO CHE!

     
  • At 18:10, Anonymous Anonimo

    COMUNQUE PARLANDO DI PIANI B,UN PO CE NE SONO SU QUESTO SITO: www.ilmondonuovo.blogspot.com

     
  • At 09:29, Blogger Piano B

    ciao mindprison,
    non ho bollato l'idea come irrealizzabile: diciamo che ho lanciato il sasso e nascosto la mano... ;-)